Librofaccia

LE REGOLE
1.Un profilo completo fa la gioia dei ladri d’identità
2.Non taggare gli amici venuti male in foto: la loro vendetta sarà fin troppo facile
3.Convinciti che puoi vivere anche senza sapere “Tu che film sei?”
4.Gli errori di ortografia del tuo status rivelano lo stato della tua istruzione
5.Non t’illudere: avere 245 amici su Facebook non vuol dire che hai una vita sociale

DA INTERNAZIONALE N.768,31 ottobre/6 novembre 2008

Published in: on novembre 3, 2008 at 8:26 am  Comments (1)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://lejournaldesara.wordpress.com/2008/11/03/librofaccia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Taggare, facebook, ohi!

    Così mettete fuori gioco tutti quelli che hanno più di trent’anni. Meno male che io ne ho ventotto e ora mi ascolto il mio compact di rock.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: