And the sky was made of amethyst …

Sì, lo so com’è conciata adesso Courtney Love.

Ma ai tempi di Live Through This era grandiosa.

Forse è perchè a 9 anni ascoltavo le Hole e non Cristina DaVena che ora sono così? 

C’è un tempo per ogni cosa. Almeno così dicono.

Published in: on agosto 5, 2008 at 12:01 pm  Comments (4)  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://lejournaldesara.wordpress.com/2008/08/05/and-the-sky-was-made-of-amethyst/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Io a 13 anni ascoltavo i Fratelli Righeira (www.righeira.com), ma ora c’ho tutti gli album dei Subsonica. Anche la redenzione è possibile 😉

  2. Per citare le vignette di Internazionale:

    Ascoltare “Vamos a la playa”.
    100 000 000 000 anni di inferno

  3. Il lato B di quel 45 giri era ancora peggio.

    In confronto, Avril Lavigne è Mozart

  4. Recita il mea culpa un milione di volte e sei a posto. D’altraparte anche Caparezza cominciò sul palco di Sanremo cantando una canzoncina smielata e zuccherosa.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: