La topina di campagna

Ebbene sì, mi ha preso questa sindrome.

Abituata all’atmosfera da Gardaland di Venezia e a quella parrocchiale di Vicenza non posso fare a meno di sentirmi come quella topina di campagna che va a trovare la sua amica, la topina di città. Ve la ricordate la storia?

In questi giorni di lavoro padovani

hanno cercato di convertirmi alla Chiesa -dei -sette-fratelli -dei -cugini -di -campagna ;  intervistata per la tivvù per la storia dell’esercito in città (Intervista surreale con la giornalista che mi imboccava le risposte: Quindi lei abita qui giusto? Quindi lei è d’accordo no?); ho aspettato l’autobus circondata da maghrebini in bici assatanati più che nei film pecorecci anni ’70; presa a male parole da un omone che voleva assolutamente il mio biglietto, schivato automobilisti nevrotici anche ad agosto; sobbalzato al vecchio matto della fermata davanti alla stazione che si mette alle spalle delle ragazze e di punto in bianco esplode in belati e pernacchie.Per non parlare del sottofondo perenne di sirene dell’ambulanza e della polizia quando faccio lezione.

Chissà com’è vivere a Milano!

Published in: on agosto 4, 2008 at 12:38 pm  Comments (2)  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://lejournaldesara.wordpress.com/2008/08/04/la-topina-di-campagna/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Interessante, il vecchio ululante.

    Pare che in realtà sia un vecchio professore dell’università impazzito dopo avere visto la penultima riforma Moratti.

    Oggi è meglio noto come dott. prof. Ululì Ululà, Ordinario di discipline della Misoginia Contemporanea.

  2. Dev’essere un’università famosa perchè ci sono molti laureati in giro in questa disciplina.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: