E’ arrivata Blogolandia!!

In realtà c’è già da un pò. Ma ora ci sono dentro anch’io. Eh sì, perchè lavorare, finire la tesi, occuparmi dei dei gatti, della casa, di Ran😉, del mio blog personale è troppo poco per una come me . Così quando mi hanno invitato ad aprire un urban blog ho pensato bene di dire di sì.Quello di Vicenza, ovviamente. Perchè quello di Venezia era già preso.

Ma cominciamo dall’inizio.

Cos’è Blogolandia? Cito dal sito:

Questa nuova fonte e forma di informazione, si pone l’obbiettivo di risultare complementare ed alternativa ai media classici (carta stampata, televisione, radio), per il fatto di mettere al centro il cittadino e le persone di un territorio, facendo informazione “dal basso” dando loro voce senza dipendere da interessi di parte, politica e dalle restrizioni che altri media inevitabilmente fanno.

Insomma, ogni città e paesino d’Italia avranno un loro inviato speciale, il blogger sindaco, che terrà aggiornati gli altri su ciò che accade dalle loro parti. Già ora siamo in tanti. Ma ci sono ancora molte città e paesi dove il posto di  sindaci e assessori è vacante: candidatevi a sindaco della vostra città!!

Per maggiori informazioni:

http://blogolandia.it/

Per vedere il mio urban blog

http://vicenza.blogolandia.it/

Published in: on giugno 5, 2008 at 5:16 pm  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://lejournaldesara.wordpress.com/2008/06/05/e-arrivata-blogolandia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: