Mediamente isterica

Posso affermare/di essere una donna/ con la D maiuscola
di essere una donna/ mediamente isterica
 

 Carmen Consoli

Non sono un’isterica. Un pò ansiosa forse. Tuttavia sono un’essere umano. Lungi da me l’idea che l’isteria sia una prerogativa femminile! Ho assistito a crisi isteriche tutte maschili che farebbero cambiare idea anche a Freud. E se anche fosse non lo scambierei mai con il fare a pugni o il fischiare alle gonne. Tuttavia, dicevo, sono un essere umano e non sono certo immune alle crisi di nervi. Ma per favore, quando succede, non chiedetemi : Ma per così poco? E’ solo una calza, perchè fai così?

Tutto sembra nascere da un motivo futile, vanesio, superficiale.

Ma una calza sbagliata nel momento sbagliato innesca un perverso processo di autodistruzione ( di cui le donne son maestre):

No, questa calza non va bene, è pesante, dai che ho solo 2 minuti, cazzo, il gatto ha vomitato, dio, sono le 7 e 35, devo uscire, no, cambia calze ma anche scarpe, no, queste no, le ho messo ieri, cosa pensano le altre a vedermi vestita sempre uguale, che cavolo,ecco, sono in ritardo, cazzo, il treno, no, ecco no, questa calza è strappata, questa no, cavolo, così sarai l’unica vestita così in tutta venezia, sempre fuori posto devi essere, la calza NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!

Posso affermare….

Published in: on maggio 28, 2008 at 8:04 pm  Comments (7)  

The URI to TrackBack this entry is: https://lejournaldesara.wordpress.com/2008/05/28/mediamente-isterica/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. L’isteria è comune ad entrambi i generi, ma credini, soltanto tutte le altre donne, e nessun uomo, possono capire quel circolo vizioso che si innesca dietro ad una calza sbagliata nel posto sbagliato o, peggio ancora, smagliata… Non è per cattiveria. Negli anni mi sono semplicemente convinta che il cervello maschile e quello femminile sono fisicamente strutturati in maniera diversa, e per tale motivo, percepiscono le cose in modi diversi. E’una questione scientifica, nient’altro. Per cui diventa impossibile spiegar loro certe cose, ed ecco che scattano le frasi che dici tu o le facce stravolte, come se fossimo marziane appena atterrate sulla terra… Però ho imparato ad apprezzare tanto questa diversità. Trovo affascinante che la natura umana arrivi ad essere così complementare.

  2. Questo è il tuo miglior post di sempre.

    Altro che Sex and the city…

  3. Thanks!

  4. Vero Federica!
    Ma alcuni uomini sanno essere paranoici quanto una donna…ne conosco giusto uno…:)

  5. Naturalemente ritengo che ci siano le eccezioni, come sempre del resto. Il lato positivo della faccenda dovrebbe essere che essendo così vicini all’indole femminile (mediamente isterica) possono capirci meglio e comprenderci nelle nostre crisi isteriche… O no???

  6. In parte è così. Ma dall’altra parte…devi sopportare pure le sue eh eh!!

  7. Non ci avevo pensato… Le crisi raddoppiano!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: