Giorni di pioggia

Ci sono giorni che devi lasciarli andare.

Giorni di pioggia in mezzo a una settimana di sole.

Quei finesettimana dove tutto quello che avevi programmato di fare salta: un dolce fallito, la tesi non scritta, una dieta non rispettata, la passeggiata mancata.

Quei giorni un pò così quando il massimo è mettersi le cuffie e cantare stonati. In fin dei conti, due giorni passano in fretta.

Domani è lunedì, si riparte!

Published in: on maggio 18, 2008 at 6:07 pm  Comments (8)  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://lejournaldesara.wordpress.com/2008/05/18/giorni-di-pioggia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

8 commentiLascia un commento

  1. Ci sono alcuni di quei giorni di pioggia in cui, nonostante tutti gli altri programmi saltano, altri ne arrivano… Sabato ho lasciato Varese bagnata ormai da due giorni (e ne avrà ancora per un po’) e sono partita, ritornata nel mio Salento, perchè Venerdì la Dott. ssa mi ha trovata ancora male riguardo all’allergia (la qual cosa non mi fa certo piacre, ma se questa è la cura…) E così è stato un fine settimana magnifico, ritrovare Gianni, e la prima comunione della sua adorabile nipotina. Evviva!!!

  2. Scusa, mi era rimasto in menoria l’indirizzo mail di Gianni. Questo messaggio è miooo…

    Ci sono alcuni di quei giorni di pioggia in cui, nonostante tutti gli altri programmi saltano, altri ne arrivano… Sabato ho lasciato Varese bagnata ormai da due giorni (e ne avrà ancora per un po’ e sono partita, ritornata nel mio Salento, perchè Venerdì la Dott. ssa mi ha trovata ancora male riguardo all’allergia (la qual cosa non mi fa certo piacre, ma se questa è la cura… E così è stato un fine settimana magnifico, ritrovare Gianni, e la prima comunione della sua adorabile nipotina. Evviva!!!

  3. Sono contenta che tu abbia passato due belle giornate nella tua terra! Come cura, niente male!
    Il mio fine settimana, invece, è stato da dimenticato, ero un pò abbachiata, ma son cose che capitano! Oggi sono di nuovo in forma.

  4. Spiace per il tuo wek end, spero niente di grave. Il mio si protrarrà fino all’8 giugno, mi fermo per tutto il periodo, su ordine medico, visto che Varese è ancora invasa dai pollini…

  5. No,tranquilla, nulla di grave! Ma sei allergica ai pollini in generale o solo a quelli di Varese ;)?

  6. Nocciolo, betulla e ontano, ma soprattutto betulla, che guarda caso in Italia trova la sua massima concentrazione nella zona alpina. A quanto pare, a detta degli stessi medici, il mio quadro clinico parla di allergia a piante nordiche. E al Nord in generale…

  7. Capisco! C’è anche Gianni lì con te? Salutamelo!!
    E buon Salento!

  8. Si, anche Gianni, che ricambia i saluti.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: